TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

UN MONTE BIANCO MAI VISTO COSI’

MONTE-BIANCO
I primi turisti entreranno nelle cabine panoramiche a partire da ogi. Dai 1300 metri di quota di Pontal d’Entrèves, frazione di Courmayeur, passeranno per la stazione intermedia del Pavillon e in pochi minuti saliranno fino ai 3466 metri di Punta Helbronner.
La cima del Monte Bianco sulla sinistra, enormi ghiacciai di fronte, il Dente del Gigante e le Grandes Jorasses sulla destra. Ad attenderli un panorama mai visto prima. Un luogo incantato che torna accessibile a tutti grazie alla SkyWay Monte Bianco, la nuova Funivia del Monte Bianco completamente rinnovata dopo più di quattro anni di lavori.
Nell’impianto sono in corso le ultime rifiniture. Dal bar-ristorante alla mostra di rocce e cristalli, tutto dovrà essere in perfetto ordine. Compresa, ovviamente, l’attrazione principale: la terrazza panoramica sommitale da 14 metri di diametro che regalerà una vista a 360 gradi sul massiccio montuoso più alto delle Alpi, che raggiunge i 4810 metri. Poco più in basso, raggiungibile attraverso un ascensore e un tunnel scavato nel granito, il Rifugio Torino, storico punto di sosta.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *