TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

TROVATO IL DIECI

La Juvetnus ha trovato il suo 10 e non è Bernardeschi, come poteva sembrare al suo arrivo in bianconero.
Siccome quella maglia, almeno in casa bianconera l’ha indossata sempre un fuoriclasse, e Bernardeschi ancora non lo è , la scelta è facilmente ricaduta sul calciatore più di talento di cui dispone la squadra, Paulo Dybala.

L’argentino ha mostrato colpi da talento puro, ricordando un pò lo storico “diez” Alessandro Del Piero, quindi chi meglio di lui poteva ereditare quel numero?
Gli è mancata solo un pò di continuità in zona gol, ma questo solo perchè Allegri la scorsa stagione lo ha arretrato di qualche metro per permettere a Higuain di essere il fulcro dell’attacco, e di usufruire delle giocate del fuoriclasse juventino.

Addirittura Del Piero in un commento lasciato nei social si è complimentato con “la Joya” per il traguardo raggiunto, consigliandogli di godersi quella maglia e di divertirsi.
Adesso il compito del giovane talentuoso giocatore è più importante, perchè sà che tutti i suoi compagni si affideranno maggiormente a lui per la giocata, per il guizzo che possa illuminare gli animi dei tifosi e soprattutto risolvere le partite che contano, a partire, perchè no, dalla sfida di Super Coppa Italiana contro la Lazio di domenica.

Affidare la dieci a Dybala non significa solo questo, ovvero riconoscere che il giocatore è pronto a indossare questo numero; la società con questa geniale mossa, sembra volerlo blindare, almeno per questa sessione; sembra voler dire al Barcellona che il ragazzo per adesso non si tocca e se ne riparlerà la prossima estate quando magari il valore di mercato già elevatissimo di Dybala, potrebbe diventare mostruoso.

Intanto la Juve e i suoi tifosi potranno già godersi le prodezze del loro nuovo 10.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *