TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

TOUR DE FRANCE ALAPHILIPPE IN GIALLO

Dopo le due tappe belghe di Bruxelles, il Tour arriva finalmente in Francia con la terza tappa, Binche-Epernay, 214km, frazione pianeggiante fino ai -42km quando il tracciato propone quattro GpM a movimentare la corsa.

La tappa registra l’impresa del francese Julien Alaphilippe che arriva al traguardo da solo e strappa la maglia gialla all’olandese Teunissen. Sul traguardo di Epernay il gruppo, regolato dall’australiano Matthews, accusa un ritardo di 26”.

Il Tour arriva in Francia e la Francia festeggia alla grande con la maglia gialla. Prima del movimentato finale, la tappa è stata animata da una fuga di cinque corridori: Rossetto, Wellens, Ourselin, Offredo e Delaplace. Il drappello scatta poco dopo il via. Wellens tenta l’azione da solo ai -48km, ma viene raggiunto ai -15km dal Alaphilippe, complice una foratura del belga (gli altri quattro erano stati ripresi ai -30km). Il francese coglie l’occasione, prova ad andarsene e l’azione è vincente.

In classifica generale ora Alaphilippe guida con 20” sul belga Van Aert e 25” sull’olandese Krujiswick. Il primo italiano è Colbrelli, 15° a 56”; Vincenzo Nibali è 21° a 1’01”. Prossima tappa Reims-Nancy, 215km. –

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *