TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

TORNA LA CHAMPIONS IL RICORDO DI SALA

L’Uefa ha disposto un minuto di silenzio su tutti i campi di calcio dove si disputeranno le sfide di Champions ed Europa League per ricordare Emiliano Sala, il giocatore argentino morto in un incidente aereo lo scorso 21 gennaio. “A nome di tutti noi dell’Uefa, voglio esprimere le mie più sincere condoglianze alla famiglia di Emiliano Sala. Sono profondamente rattristato che la sua vita sia stata così crudelmente portata via in giovane età e invito tutti i tifosi a rendere omaggio alla sua memoria nei prossimi giorni”, ha sottolineato in un messaggio il presidente dell’Uefa Aleksander Ceferin. Per ricordare Sala questa settimana le squadre che parteciperanno alle gare internazionali dell’Uefa potranno indossare il lutto al braccio.

ARRIVA LA VAR – Dopo due mesi dalle ultime parite giocate nei gironi di qualificazione, torna la Champions League con gli Ottavi di finale. Si parte in contemporanea all’Olimpico, con Roma-Porto, e con i giallorossi che affrontano la squadra che li eliminò nel 2016 di fronte a 50mila spettatori; e all’Old Trafford, sempre alle 21, con Manchester United – Paris Saint Germain. L’introduzione del Var “Siamo convinti che sarà vantaggioso per le nostre competizioni poiché fornirà un valido aiuto agli arbitri e ci permetterà di ridurre le decisioni sbagliate”. Lo ha dichiarato il responsabile del settore arbitrale Uefa, Roberto Rosetti.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *