TOP Header adv (728×90)

TODI MAGIC CHRISTMAS

Dopo il successo dello scorso anno, torna il Todi Magic Christmas, che si terrà dal 30 novembre al 6 gennaio. La splendida città umbra si trasformerà in un luogo magico, pieno di sorprese e attività natalizie; un’esperienza unica per far sognare grandi e piccini, e per rivivere insieme l’autentica l’atmosfera del periodo più atteso dell’anno.

Il 30 novembre e il primo dicembre, presso la Sala delle Pietre – Sala del Consiglio, avrà luogo il “TerraWine Festival, il vino, la tavola, la passione, l’Umbria”, un’occasione per degustare champagne, bollicine italiane e una selezione di grandi vini e confrontarsi direttamente con produttori, distributori, importatori e professionisti del settore attraverso approfondimenti su vigne e territori, masterclass e degustazioni dedicate a temi diversi approfonditi nei seminari in programma.

Dal primo al 6 dicembre nella Chiesa di San Silvestro sarà possibile ammirare “Todi nel presepe”, grazie al lavoro di artigiani guidati da Fabrizio Mecarelli. Inoltre, è nuovamente visitabile la Casa Dipinta, abitazione di origine ottocentesca acquistata nel 1975 e dipinta dall’importante artista irlandese Brian O’Doherty.

Il 7 dicembre a Piazza del Popolo prenderà vita la Casa di Babbo Natale. I principali protagonisti dell’iniziativa saranno i bambini che si troveranno immersi in un mondo meraviglioso: un Bosco Incantato abitato da creature magiche, come elfi, folletti, gnomi e fate, un vero e proprio sogno a occhi aperti. Lo stesso giorno la manifestazione si dedica nuovamente ai prodotti locali, con la Presentazione della Guida “Sapori e Piaceri di Todi”, presso la Sala del Consiglio. Dall’8 al 15 dicembre si terranno, presso la Sala delle Pietre e Sala del Consiglio, manifestazioni in onore di Ignazio Silone dal titolo “L’arte è un fiore selvaggio, ama la libertà”.

Si potrà assistere all’accensione dell’Albero e delle Luci Natalizie create da Mariano Light, in Piazza del Popolo il giorno dell’Immacolata. Un progetto che verrà realizzato per la prima volta in assoluto a Todi: un luminoso cielo stellato con effetto stelle cadenti e meteore esteso su tutta la piazza, dove farà bella mostra di sé un grande albero di Natale illuminato con i colori più tradizionali, il bianco ed il rosso.

Il Comitato Porta Romana realizza l’evento “Natale a Porta Romana”, il 15 e poi dal 20 al 22 dicembre, con giocolieri e artisti di strada, musica e teatro e mercatini di Natale. Durante la manifestazione andrà in scena lo spettacolo Zoe il principio della vita organizzato dal Nuovo Piccolo Teatro.

Dal 21 dicembre al 19 gennaio, Mostra di pittura “Storie di colori da raccontare”. Il 28 dicembre nel centro storico della città verrà allestito il Presepe Vivente. La Festa si chiude il 6 gennaio con l’evento “La Befana in Piazza”. Il Todi Magic Christmas porta in città anche teatro e musica.

Nel cartellone di prosa al Teatro Comunale, Il Cielo sopra il letto – Skylight di David Hare, con Luca Barbareschi e Lucrezia Lante Della Rovere (7 dicembre); Manicomic, con la Rimbamband (15 dicembre); Il Misantropo di Molière, con Giulio Scarpati e Valeria Solarino (17 dicembre). Due i concerti, sempre al Comunale: il primo gennaio quello di Capodanno dell’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani, il 4 gennaio quello dell’Orchestra Sinfonica di Bari.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *