TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

SOGNO AZZURRO SEPOLTO

L’Italia che ci piace è quella che guarda avanti, ma questa sera al Meazza contro la Svezia l’incubo azzurro è diventato realtà.
La Nazionale di Ventura è fuori dal Mondiale 2018 in Russia. A Milano la partia nonostante un lungo recupero di tempo nella ripresa finisce 0-0, diventa dunque fatale lo 0-1 di venerdì a Solna.

Non accadeva da 60 anni (Mondiale ’58). – Confermate le novità Florenzi, Jorginho e Gabbiadini nell”11′ iniziale. ma la gara non si sblocca mai ed è subito difficile con gli svedesi attenti a difendersi perforare la porta degli avversari.
Nel finale di tempo, tre chance azzurre con Candreva, Immobile e Florenzi.

Passano i minuti, aumenta l’ansia di fallire.la consapevolezza mentale diventa pesante come un macigno anche se il migliore in campo Florenzi, al volo, va vicino al gol dei supplementari.
Lustig nel finale sfiora l’autogol colpendo la propria traversa. E’ una gogna, una delusione quando l’arbitro dice che può bastare. Di chi è la colpa di questa disfatta nei confronti della Fedarazione Italiana. Solo di Ventura o di una squadra con poca esperienza che comunque oltre alle lacrime di capitan Buffon ha cercato di mettere in campo un poco d’onore.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *