TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

SI PROSTITUIVANO ALL’INSAPUTA DEI MARITI

E’ stato portato alla luce un giro di prostituzione nella cittadina di Pomezia e a Roma, in due appartamenti reclamizzati come centri massaggi. I carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip del Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 5 persone, (4 uomini e una donna) di nazionalita’ italiana e domiciliate nel Comune di Pomezia, ritenuti responsabili dei reati di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

Ci sono anche donne sposate nel giro di prostituzione all’insaputa dei rispettivi mariti.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *