TOP Header adv (728×90)

RADIO POPOLANO / BARBARA STREISAND

Ci sono pochi nomi rimasti impressi nella storia dello spettacolo senza confini tra un genere artistico e l’altro. Tra questi uno dei più importanti è senza ombra di dubbio quello di Barbra Streisand.

Cantante, attrice, produttrice, regista. Non c’è nulla che la Streisand non abbia fatto, raggiungendo sempre risultati leggendari.

Andiamo a scoprire insieme la sua carriera musicale, alla ricerca di curiosità e segreti che l’hanno resa l’icona immortale che è oggi. – Barbara Joan Streisand è nata a New York il 24 aprile 1942 sotto il segno del Toro. Cresciuta in una famiglia ebrea di Brooklyn, subisce la morte del padre quando ha solo quindici mesi. La madre si risposa presto e il rapporto tra la piccola Barbra e il patrigno rimane per molti anni tormentato. Figlia di un soprano mancato, inizia a muovere presto i primi passi nel mondo della musica.

Nel 1962 firma il suo primo contratto per la Columbia e lancia il disco The Barbra Streisand Album, che gli vale ben due Grammy nel 1963. Forte di questo successo arriva in top ten nella classifica Billboard con tre dischi contemporaneamente, diventando l’unica rivale del rock and roll e del boom dei Beatles. Di seguito un’esibizione di Barbra sulle note di A Taste of Honey: Con questi primi successi cresce anche la sua fama nell’ambiente di Broadway, dove debutta già nel 1962.

L’exploit arriva però solo due anni più tardi, quando diventa protagonista del musical che la renderà celebre in tutto il mondo: Funny Girl. Da allora, tra cinema, teatro e televisione, la carriera di Barbra si è divisa in molteplici mondi, non rinunciando mai però alla musica. In oltre 50 anni di carriera ha inciso più di 60 album. Tra i suoi più grandi successi vale la pena ricordare Evergreen (Love Theme from A Star is Born), Woman in Love e The Way We Are: Verso la metà degli anni Ottanta la ritroviamo in vetta alle classifiche americane con The Broadway Album, disco cui partecipano, tra gli altri, Paulinho da Costa, David Foster e Stevie Wonder.

Negli anni Novanta, dopo circa due decenni di assenza dai palchi, torna a esibirsi in pubblico per un concerto di Capodanno del 1994. Viene premiata nel 1995 con un Grammy alla carriera e due anni più tardi torna al successo planetario con l’album Higher Ground. Cosa fa oggi Barbra Streisand? Continua a essere una delle donne più amate dello showbusiness americano e non ha di certo appeso il microfono al chiodo. L’ultimo suo disco, Walls, risale al 2018. E tutto fa credere che possa non essere il capitolo conclusivo della sua carriera.

La vita privata di Barbra Streisand: marito e figli Barbra è stata sposata due volte. La prima con l’attore Elliott Gould, padre di Jason, il suo unico figlio nato nel 1967. Negli anni Settanta la sua storia più importante è stata quella con Jon Peters, uomo con cui non è però mai convolata a nozze. Dopo svariate relazioni saltuarie, come quella con Omar Sharif, ha ritrovato l’amore in un altro attore, James Brolin, sposato nel 1998.

La Redazione giornalistica – Foto Holliwwod

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *