TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

PARTE IL RAMADAM

Sono 1 miliardo e ottocentomila i musulmani in tutto il mondo che stanno iniziando il mese sacro del Ramadan. Fino al suo termine i fedeli si asterranno dal consumare cibi e bevande, dal fumare e dal sesso dall’alba fino al tramonto.

Il Ramadan, uno dei 5 pilastri dell’Islam, è vissuto come un’occasione di crescita spirituale. Il Centro islamico culturale d’Italia, noto come la grande moschea di Roma, ha annunciato che in Italia il Ramadan inizierà a partire da giovedì 17 maggio.

Il Ramadan è il nono mese del calendario lunare islamico e inizierà giovedì prossimo in Italia in base al sistema di avvistamento della luna nuova adottato dalla maggior parte dei paesi arabo-musulmani. Dal momento che martedì sera non è stata avvistata la luna nuova, mercoledì 16 è l’ultimo giorno dell’ottavo mese del calendario lunare (Shaaban). La tradizione vuole che l’avvistamento della luna crescente sancisca l’inizio di un nuovo mese, che può durare quindi 29 o 30 giorni. Come per il calendario solare i mesi sono 12, ma un anno del calendario islamico dura circa 11 – 12 giorni di meno. Per questo il Ramadan cade in periodi diversi dell’anno.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *