TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

OMBRE LUNGHE IN RIVA AL SAVIO

Che tra il Savio e la Conca d’Oro non ci sia un’autostrada (forse) lo sa anche il nostro Ministro dei Trasporti, notoriamente non sempre sul “pezzo”, ma di certo la strada, andata e ritorno partendo da dove volete, la conosce benissimo Rino Foschi, il “Direttore” per tutti, in Romagna come in Sicilia, che la spola tra Cesena e Palermo l’ha fatta non solo una volta nella sua lunga carriera di dirigente calcistico.

Accettati nell’estate scorsa gli insistenti appelli del patron Zamparini, per l’ennesimo ritorno in rosanero, Foschi è oggi sul punto di abbandonare nuovamente la formazione rosanero che, dopo alcuni passaggi di proprietà e vicissitudini che l’hanno portata alla retrocessione d’ufficio in Serie C, poi commutata in 20 punti di penalizzazione (e la chiamano giustizia sportiva!!!), è finita nelle mani di una nuova proprietà che, a quanto pare dalle prime operazioni effettuate, non ha in Rino una delle figure di spicco.

Il neo Direttore Generale, Fabrizio Lucchesi, anche lui vecchio lupo pallonaro, sembra infatti deciso a confinare Foschi verso un ruolo di secondo piano, che difficilmente sarà “digerito” da chi è abituato a mandare avanti la baracca da capataz, con un divorzio che pare annunciato già da qualche giorno.

Cosa farà dunque Rino, nel caso di un addio al Palermo? Ci sarà nel “nuovo” Cesena, appena promosso in Serie C, chi penserà a lui per provare a costruire la formazione del domani?

Belle domande? Mah, diciamo che di primo acchito si potrebbero dare risposte variegate, ma non ne mancherebbero alcune da far venire i brividi ed altre che se non di muffa, saprebbero sicuramente di stantio, e di risposte così non sono sicuro che il Cesena ne abbia bisogno; già l’aria è abbastanza pesante e le prime scelte, dall’allenatore ad alcuni giocatori, danno da pensare, ma un’eventuale ulteriore ritorno di Foschi sarebbe davvero roba da Cesena del nuovo corso?

il proverbio dice: chi vivrà vedrà ed a noi non mancano la voglia di vivere e la curiosità per vedere, e di curiosità ne abbiamo davvero tanta e non solo sul …. Direttore.

Il Direttore responsabile Maurizio Vigliani – Foto Valerio Casadei

 

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *