TOP Header adv (728×90)

MONDIALI FUORI IL PERU’ DENTRO L’ITALIA

L’ipotesi è remotissima, ma abbastanza suggestiva da stuzzicare i bookmaker. Secondo la stampa peruviana, e in particolare il quotidiano Libero, la «Blanquirroja» guidata da Ricardo Gareca potrebbe rischiare l’esclusione dai Mondiali 2018 a causa di una proposta di legge della maggioranza fujimorista in base alla quale la Federcalcio andina dovrebbe passare sotto il controllo di un organismo statale, un vincolo vietato dal regolamento Fifa. In quel caso, potrebbe scattare la sospensione della Federazione e arriverebbe, di conseguenza, una squalifica da Russia 2018.
Tale scenario aprirebbe le porte a un ripescaggio di una nazionale, più facilmente la Nuova Zelanda, eliminata ai playoff, oppure la prima eliminata del girone di qualificazione sudamericano, il Cile. Ma diverse voci ora inseriscono anche l’Italia, non si sa bene a quale titolo, nel lotto.
Al punto che la speranza – per quanto flebile – tenta i quotisti. Sul tabellone Sisal Matchpoint il colpo di scena è dato a 50,00, un sogno ai limiti del possibile (vista l’offerta a 1,01 per la bocciatura definitiva) ma in parte «consolatorio» per i tifosi azzurri più incalliti.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *