TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

M5S IN PIAZZA A ROMA: MAI PIU’ VITALIZI

Nessuna contraddizione tra piazza e governo. Lo sottolineano a più voci alcuni big M5s arrivando a piazza Santi Apostoli, per la manifestazione a favore del taglio dei vitalizi. “Noi siamo qui a ricordare che i vitalizi sono privilegi tagliati da noi e che qualche senatore vuol riportare in campo. Noi dobbiamo stare con i cittadini, ascoltando e portando loro fatti concreti”, dice il viceministro allo Sviluppo economico Stefano Buffagni e così anche Paola Taverna, vicepresidente del Senato: la manifestazione “non entra in contraddizione con nulla”, spiega. –

Di Maio: questa è una piazza che ama l’Italia  – “Questa è una piazza che ama l’Italia. Noi siamo i cittadini italiani che vogliono garantire a tutti uguaglianza e libertà. E lo fanno amando il nostro Paese. Siamo orgogliosi di essere cittadini italiani”. Lo dice Luigi Di Maio in piazza Santi Apostoli a Roma. Dopo tanti opportunisti finalmente abbiamo un ministro della Giustizia tutto d’un pezzo, e lo dobbiamo difendere, e se lo dobbiamo difendere, dobbiamo difendere anche le sue riforme come la riforma della prescrizione”. Così Di Maio presentando Alfonso Bonafede. Una riforma, quella Bonafede, “che dice cose molto semplici a certi signori – dice Di Maio – che la giustizia è uguale per tutti e non esistono scorciatoie alle sentenze”, perché “la giustizia è l’unico modo per tutelare la brava gente che è la maggioranza degli italiani”.

Bonafede: resistenze molto forti al cambiamento – “In questi mesi ho constatato da vicino che ci possono essere resistenze molto forti. È normale quando porti avanti il cambiamento”, dice il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede dal palco della manifestazione M5s sui vitalizi. “Questa è una piazza che vuole solo fare una cosa, rivendicare il nostro diritto a essere il M5s”, dice Bonafede. “È il valore dell’onestà che ci ha portato nelle istituzioni. Questa è una piazza che va oltre il tema dei vitalizi”, prosegue il Guardasigilli. “Siamo qui per dire che l’unico privilegio che deve avere un parlamentare è essere portavoce dei cittadini. Il M5s è cresciuto, non cedendo mai alle provocazioni perché cedendo a queste si fa solo il gioco dei provocatori. Noi andiamo avanti con i nostri valori”, ha concluso Bonafede. – See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/m5s-piazza-roma-mai-piu-vitalizi-057ea604-d00a-4310-8101-70e1cbb013ff.html

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *