TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

L’ITALIA BATTE LA GEORGIA

L’Italbasket rialza la testa subito e dopo la deludente partita contro la Germania e batte la Georgia, prendendosi la sua rivincita e il terzo posto del girone.
E’ stata stavolta, una gara combattuta, nella quale gli azzurri hanno mostrato qualità, personalità, cattiveria e voglia di sacrificarsi.
71-69 il risultato finale contro la Georgia, capace di segnare oltre 100 punti nella scorsa gara, ieri non arrivata a 70.
E’ stata una partita combattutissima, con Belinelli stavolta in gran spolvero, con i suoi 15 punti.
Un più 19 a fine primo tempo contro un avversario del genere.
Poi il calo, o meglio gli azzurri spariscono dal parquet, e sale in cattedra la classe della Georgia che rimonta fino ad arrivare al meno due.
Nessuno però aveva fatto i conti con Datome: 14 punti e una stoppata al fotofinish, all’ultimo respiro che ha impedito alla Georgia di trovare il pareggio e proseguire poi il match ai supplementari.

E invece è vittoria, con annesso terzo posto conquistato. Il prossimo avversario sarà dunque la Finlandia, squadra meno forte di Georgia e sicuramente più abbordabile della pur deludente francia, che sarebbe potuta capitare agli azzurri in caso di sconfitta.
Invece gli avversari saranno gli scandinavi, vera sorpresa del torneo, così come Lauri Markkanen nuovo giocatore dei Chicago Bulls e che ha fatto vedere ottime cose.

Un avversario abbordabile, ma da non sottovalutare.

A cura di Giacomo Biondi.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *