TOP Header adv (728×90)

LAUREA E IL LAVORO DOV’E’?

In italia quasi sei laureati su 10 (il 59,8%) risultano occupati a tre anni dal titolo. Una percentuale in crescita di dieci punti rispetto al 2014, ma ancora lontanissima dalla media europea, che ha raggiunto l’83,5%. E’ il quadro risultante dalle ultime statistiche Eurostat relative al 2018, appena pubblicate, secondo le quali la situazione dei laureati è peggiore soltanto in Grecia. Situazione che si presenta ancora piu’ difficile nel nostro Paese per chi ha solo il diploma, con appena il 48,9% dei giovani al lavoro a tre anni dal titolo. Anche qui, un dato in crescita di 12 punti dal 2014 ma parecchio distante del 76,5% medio in Europa. Fra le regioni italiane, la Calabria e’ ultima con solo il 29,1% dei laureati che trova lavoro a 3 anni dalla fine degli studi. La regione greca della Sterea Ellada fa poco meglio (34,4%). In Bassa Baviera la percentuale è del 98,3%.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *