TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

LA VOGLIA ASSURDA DI J-AX

Con il nuovo singolo “Una voglia assurda”, torna, dal 29 maggio, Alessandro Aleotti, in arte J-Ax, una delle voci più amate e popolari nel panorama della musica italiana. L’ artista ha lanciato un messaggio di speranza su Instagram: “Devo essere sincero, per un lungo momento ho lasciato che questo virus vincesse su di me.

La sofferenza che vedevo in giro mi schiacciava la testa sul pavimento, impedendomi di muovermi, pensare, creare. Ma la musica mi ha salvato ancora – prosegue J-Ax – come già era successo a 20 anni e qualche anno fa. Ho voluto scrivere un nuovo pezzo per celebrare il fatto che possiamo rialzarci e guardare al futuro con un sorriso. È vero, questo è un mondo nuovo, ma non significa che dobbiamo vivere a metà. Possiamo tornare a ridere, giocare, baciarci. A vivere. E io voglio farlo anche più intensamente di prima. Sono tornato”.

Partendo dal periodo che stiamo vivendo, J-Ax canta la “voglia assurda” che pervade ognuno di noi: quella di ricominciare, di riabbracciarsi, di godersi il mare e la spiaggia, di fare festa fino all’alba.

Sin dall’inizio dell’emergenza sono stati tantissimi gli artisti impegnati su Instagram, anche con dirette live, per intrattenere i follower o per promuovere iniziative benefiche, alle quali ha aderito anche J-Ax. Il rapper, che a causa delle restrittive misure predisposte dal governo ha annullato il concerto del 19 settembre in programma al Mediolanum Forum di Assago (Milano) posticipandolo al 2021, è stato tra i protagonisti della versione corale di “Ma il cielo è sempre più blu”, i cui proventi sono stati devoluti alla Croce Rossa Italiana, in prima linea nella lotta al coronavirus.

articolo e foto a cura di Franco Buttaro

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *