TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

JILLI MESSICK SI E’ SUICIDATA

Il caso Weinstein si tinge di nero con il suicidio di Jill Messick, produttrice di Hollywood ed ex agente di Rose McGowan.
L’attrice l’aveva accusata di averla portata a tacere delle molestie subite dal produttore cinematografico.

Ora la famiglia di Jill Messick accusa Harvey Weinstein, Rose McGowan e la stampa di averla spinta a compiere questo estremo gesto dopo essere caduta in una forte depressione per la sua battaglia contro le molestie sessuali subiti.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *