TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

INFLUENZA: VICINO AL PICCO

I dati riportati dal ministero della salute sono che l’epidemia di influenza stagionale si sta avvicinando al suo picco. Anche il bollettino dell’Istituto Superiore di Sanità, nella prima settimana del 2018 registra ancora un aumento del numero di casi alimentato soprattutto dai giovani adulti e dagli anziani: 802mila i nuovi contagi in sette giorni, che hanno portato il totale dei malati a 2.997.000.
Il livello di incidenza in Italia è pari a 13,11 casi per mille assistiti. La fascia di età maggiormente colpita è quella dei bambini al di sotto dei cinque anni in cui si osserva un’incidenza pari a circa 28,5 casi per mille assistiti e quella tra 5 e 14 anni pari a 15,1.

In queste fasce di età si osserva un arresto o addirittura una diminuzione del numero di casi rispetto alla scorsa settimana.

Ancora in aumento, invece, il numero di casi nei giovani adulti in cui l’incidenza è pari a 13,4 e negli anziani con 8,1 casi per mille assistiti.
In tutte le Regioni italiane il livello di incidenza è pari o superiore a dieci casi per mille assistiti tranne in Friuli V.G., Veneto, P.A. di Bolzano e Sardegna.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *