TOP Header adv (728×90)

GARA INCANDESCENTE LECCE-CAGLIARI 2-2

Finale di partita incandescente a Lecce, con tre giocatori espulsi nel giro di pochi minuti. Il cagliaritano Farias, che ha ‘parato’ in area un tiro di un giocatore leccese è stato espulso dall’arbitro. Dopo il calcio di rigore realizzato da Lapadula, il portiere ospite Olsen e l’attaccante leccese sono venuti alle mani e sono stati puniti entrambi col cartellino rosso. Il gioco, sul 2-1 per i sardi, è ripreso con il Lecce in dieci e il Cagliari in nove

2-2 finale: Joao Pedro 30′, Nainggolan 66′, Lapadula 82′, Calderoni

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *