TOP Header adv (728×90)

DIALOGO CON MORRICONE E TORNATORE

Teatro Arena del Sole, via Indipendenza, 44 – Bologna venerdì 6 dicembre, ore 17.00

SALONE on ERT Dialogo con Ennio Morricone e Giuseppe Tornatore

modera Emiliano Morreale

Ingresso libero

Inaugura a Bologna il progetto Salone on ERT, la nuova collaborazione tra Emilia Romagna Teatro Fondazione e il Salone Internazionale del Libro di Torino, con il primo dei tre appuntamenti previsti anche a Cesena e Modena, e che vede sul palcoscenico del Teatro Arena del Sole, venerdì 6 dicembre alle ore 17.00, due maestri della musica e del cinema, Ennio Morricone e Giuseppe Tornatore.
I due Premi Oscar si confrontano, insieme allo storico del cinema e critico cinematografico Emiliano Morreale, a partire dal libro Ennio, un maestro, edito da HarperCollins (2018): una grande lezione di cinema, ma anche di storia, quella che i due grandi autori hanno raccontato nei loro capolavori.
“Due amici si incontrano e discutono. – Si legge nella presentazione del libro – Discutono del mondo e del loro lavoro, perché non sono soltanto amici, si muovono anche nello stesso universo artistico. Uno realizza cinema, l’altro realizza musiche per il cinema. È così che nascono queste pagine densissime, animate dalle domande di Giuseppe Tornatore, che riportano i suoi lunghi colloqui con Ennio Morricone. Pagine nelle quali il cinema è un tema ed è un pretesto, qualche volta in primo piano, qualche altra sullo sfondo dei loro incontri. Ne parlano, lo affrontano, lo rigirano da ogni parte per capire cosa sia stato, cosa sia oggi e che futuro abbia, lo osservano da cineasti, lo osservano da appassionati, lo osservano anche da spettatori. Intrecciano le loro opinioni, i loro racconti, le loro sensazioni. Ogni tanto sembra che i loro ruoli si invertano. Tornatore cerca una sua musica delle immagini, Morricone una misteriosa visibilità dei suoni”.
Il progetto si inserisce a pieno nel percorso tracciato da ERT Fondazione con L’altra stagione, un universo di iniziative che dà vita a un‘intensa agenda di appuntamenti speciali sul territorio: attività realizzate con la volontà di fare del teatro non solo un luogo di programmazione e produzione di spettacoli, ma un punto di incontro tra realtà culturali cittadine e nazionali e tra artisti e spettatori per osservare e discutere insieme del nostro presente e i grandi temi dell’attualità, sui cambiamenti nella storia e sull’arte.

Ennio Morricone
Nato a Roma nel 1928. Diplomato in Tromba e in Composizione al Conservatorio di Roma, ha frequentato ogni forma di espressione musicale, prima come arrangiatore nel settore discografico, poi come compositore per il teatro, la radio, la televisione e il cinema. Ha composto oltre quattrocentocinquanta colonne sonore e più di cento opere di musica assoluta. Nel 2007 ha ricevuto l’Oscar alla carriera e nel 2016 l’Oscar alla miglior colonna sonora originale per The Hateful Eight di Quentin Tarantino.

Giuseppe Tornatore
Nato a Bagheria nel 1956. Esordisce nel cinema con Il camorrista del 1986. Il grande riconoscimento internazionale giunge con Nuovo Cinema Paradiso del 1988, di cui è anche soggettista e sceneggiatore. L’opera vince il premio Oscar nel 1990 come miglior film straniero. Seguono altri film di successo, tra cui: Una pura formalità (1994), La leggenda del pianista sull’oceano (1998), Malèna (2000), La sconosciuta (2006), Baarìa (2009), La migliore offerta (2013) e La corrispondenza (2016). Con HarperCollins ha pubblicato Diario inconsapevole (2017).
 
Informazioni:
Teatro Arena del Sole, via Indipendenza 44 – Bologna
biglietteria tel. 051 2910910 – biglietteria@arenadelsole.it, bologna.emiliaromagnateatro.com

Debora Pietrobono
Responsabile Ufficio Stampa Emilia Romagna Teatro Fondazione
c/o Arena del Sole
Via San Giuseppe, 8 – 40121 Bologna
tel. 051 2910954 – cell. 347 8798621
d.pietrobono@emiliaromagnateatro.com
stampa@arenadelsole.it

Silvia Mergiotti
Ufficio stampa
tel. 051 2910914 – cell. 333 1897265
stampa@arenadelsole.it
s.mergiotti@emiliaromagnateatro.com

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *