TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

CORONAVIRUS SVIZZERA ANNULLATI EVENTI

A causa del crescente numero dicasi di coronavirus segnalati nel Paese, il governo federale svizzero ha ordinato oggi a Berna l’annullamento di tutte le manifestazioni con più di 1000 persone. Il divieto entra in vigore immediatamente e vige almeno fino al 15 marzo 2020, ha riferito oggi l’agenzia di stampa svizzera Keystone-Ats.

Non si potranno quindi tenere, in particolare, il carnevale di Basilea e il salone dell’auto di Ginevra, precisano i media svizzeri. La novantesima edizione del Salone dell’Auto di Ginevra dell’esposizione, che attira tradizionalmente al Palaxpo di Ginevra migliaia di persone, avrebbe dovuto aprire al pubblico dal 5 al 15 marzo. Secondo caso nel Canton Zurigo Secondo caso di coronavirus nel canton Zurigo: un uomo di 45 anni è risultato positivo ai test all’ospedale del Triemli.

L’uomo è stato a Milano la settimana scorsa e le persone entrate in stretto contatto con lui sono state poste in quarantena, come hanno comunicato oggi le autorità cantonali.

Il 19 febbraio l’uomo è stato nel capoluogo lombardo per un breve soggiorno e ha lamentato i primi sintomi il 23 febbraio. Risultato oggi positivo al test all’ospedale del Triemli, è stato posto in isolamento. Le autorità precisano che non c’è alcun legame con il primo caso segnalato ieri nel cantone, una donna di 30 anni che si trovava a Milano una settimana fa.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *