TOP Header adv (728×90)

CESENA TORNA LA PAURA ESONDAZIONE

L’alta marea continua a far paura e i fiumi si ingrossano, a Cesenatico le Porte del canale sono chiuse per lo stato d’allerta “giallo” e lo saranno fino a domenica sera
Oggi e domani saranno due giorni perturbati su tutta la Romagna con forti piogge, poi sparse ed intermittenti. Ma un’intensificazione dei fenomeni è prevista per sabato pomeriggio. La Protezione Civile ha diramato un’allerta per “frane”, “piene dei fiumi” sotto osservazione c’è proprio il fiume Savio che si sta gonfiando in poche ore. N.

Sull’Appennino quota neve inizialmente oltre 1600 metri in abbassamento sino a 1200 metri nella sera. Si segnalano venti deboli- moderati da sud-est sulla fascia costiera con mare mosso. Persistono nel corso della mattinata condizioni di alta marea su tutta la fascia costiera”.
Le temperature minime oscilleranno attorno ai 10°C, mentre le massime tra 13 e 15°C. I venti soffieranno dai quadranti sud-orientali, in rotazione da nord-est in serata.

Domenica il cielo si presenterà irregolarmente nuvoloso, con temporanee ed irregolari schiarite. Le precipitazioni sono previste in esaurimento in primissima mattinata.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *