TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

BORSE NEGATIVE SALE LO SPREAD

apertura

Le relazioni diplomatiche tra Stati Uniti e Cina ancora tutte incerte hanno scosso nuovamente tutte le borse, a cominciare da Wall Street, dove gli indici Dow Jones e Nasdaq restano in calo (rispettivamente – 0,90% e -0,56% alle 17 e 30). In questo clima hanno perso posizioni anche tutte le borse in Europa. Piazza Affari ha ceduto lo 0,65%, con vendite generalizzate. La borsa di Francoforte è stata la peggiore, in flessione dell’1 e 05%. Parigi è arretrata dello 0,48%,mentre Londra ha segnato – 0,32%.

Gli effetti più evidenti dell’incertezza in Italia si sono manifestati sul mercato secondario dei titoli di stato, dove lo spread Btp/Bund si è portato a 289 punti con il rendimento dei nostri decennali in crescita al 2 e 98%. Sul versante dei cambi ne ha risentito anche l’euro, che si è abbassato a 1,13 e 25 contro dollaro.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *