TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

BANCHE DECOTTE ACCOLTI I RICORSI

La Camera arbitrale dell’Anac ha completato l’esame delle istanze di arbitrato giunte dai titolari di bond subordinati emessi dalle banche poste in liquidazione (Banca Etruria, Banche Marche,CariFerrara e CariChieti).

Su 1.770 richieste di arbitrato pervenute, quelle che presentavano i requisiti richiesti dalla normativa (e quindi valutabili) sono state 1.685, l’80% delle delle quali è stato accolto (1.357). Rispetto a una richiesta globale di 78,2 mln sono stati stabiliti ristori per 44,4 mln di euro (56,8%).

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *