TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)
TOP Header adv (728×90)

ANAS SI DIMETTE A.D. GIANNI ARMANI

L’ad e direttore generale di Anas Gianni Vittorio Armani si è dimesso. Le dimissioni sono arrivate in considerazione del mutato orientamento del Governo sull’integrazione di Fs Italiane e Anas, riferisce una nota dell’Anas.

“Il Gruppo Fs Italiane- conclude la nota- ha ringraziato l’Amministratore delegato Armani per il lavoro svolto in questi anni nel ristrutturare l’Azienda”. Armani ricopriva l’incarico dal 2015.

Subito dopo le dimissioni di Armani si sono dimessi anche altri due consiglieri del cda di Anas, Vera Fiorani e Antonella D’Andrea, espressione del gruppo Fs. In questa maniera il cda, composto da cinque membri, decade. La prossima settimana è attesa l’indicazione sul nuovo consiglio che deve arrivare da Fs con la condivisione del ministro Toninelli e del Mef. Lannutti (M5S): ora verificheremo regolarità appalti “Finalmente Armani si è dimesso ma non creda che ora cadrà tutto nel dimenticatoio: il M5s verificherà la regolarità degli appalti concessi dall’Anas in Italia eall’estero”. Così il senatore M5s Elio Lannutti che ricorda: “sull’Anas abbiamo depositato noi del M5s un’interrogazione firmata da 50 parlamentari e dal capogruppo Stefano Patuanelli in cui abbiamo denunciato le irregolarità e le malefatte della sua gestione”.

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *