TOP Header adv (728×90)

ABU DHABI 4000 FENICOTTERI A CASA

Migrati attraverso il Golfo Persico per trascorrere l’estate nell’Asia centrale, ora sono tutti tornati nella Riserva delle zone umide di Al Wathba dopo un anno di viaggio e oltre 8.500 km percorsi. Lo riferisce l’Agenzia per l’ambiente degli Emirati. I fenicotteri in questione hanno tutti delle targhette di riconoscimento e provengono dalla Riserva e dall’Area marina protetta di Abu Al Sayayif da cui sono partiti nel novembre 2018, alcuni sono rimasti ad Abu Dhabi il resto è volato in Iran o al Ras Al Khor Wildlife Sanctuary di Dubai da dove provengono queste immagini. L’Agenzia segue i fenicotteri dal 2005. Ogni anno 4.000 ritornano alla riserva di Al Wathba che ospita oltre 260 uccelli oltre ai fenicotteri, 320 invertebrati, 35 piante, 16 rettili e 10 specie di mammiferi. Quest’anno sono nati nella riserva un record di 714 pulcini di fenicottero .

Articoli correlati

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *